Spazio Tre

  HOME    |    CHI SIAMO    |    CONTATTI

NEWS | STRATEGIE | FIERE | DISTRIBUZIONE | GREENSHOP | MERCATI | NUOVE APERTURE

  REPORT GARDEN             

EDITORIALE   |    ABBONAMENTI   |    CERCO & OFFRO   |    EVENTI

GREENUP AGRI ... FOCUS ON ... PEPE VERDE di ARTURO CROCI ...

INSERISCI AZIENDA

GREENUP. Inserisci la tua azienda ... Inserisci la tua azienda in
REPORT GARDEN.


Uno strumento di consultazione semplice e completo per fornire ai buyer indicazioni utili per costruire e arredare un garden center compresi i software gestionali ...

BONFANTE ...

COPLANT ...

DEROMA ...

KOLLANT ...

PROVENWINNERS ...

NEWSLETTER

GREENUP. Newsletter ... Tieniti informato sulle novità del mondo GreenUp ...

NEWS

GREENUP. News ... Tutte le News e gli eventi dal mondo del garden ...

AREA RISERVATA

GREENUP. Area riservata ... Entra nell'area riservata ...

MERCATI


 

Fiera Festivity ::: In mostra il décor 2012
    PRODOTTI di Francesco Tozzi

-----------------------------------------------------------
Ecco una mini-guida di quello che abbiamo visto allo scorso Festivity. Tanto per il Natale e la decorazione degli interni. Undici suggerimenti per arricchire ancora di più l’offerta merceologica del vostro punto vendita ...


La cinquantesima edizione di Festivity ha visto la partecipazione più di 8mila visitatori. Un appuntamento con il mondo della decorazione natalizia e di ogni ricorrenza festosa del corso dell’anno: da Carnevale a Halloween, dalla Festa della Mamma a San Valentino.
Festività sempre più motivo di business anche per il centro di giardinaggio.
Il salone, organizzato da Assogiocattoli e Salone Internazionale del Giocattolo, aperto esclusivamente agli operatori professionali, ha portato in scena su 12mila metri quadrati quasi 100 espositori, 28 in più dello scorso anno. Erano, infatti, presenti le aziende leader di un settore variegato, che va dalle decorazioni natalizie a quelle utili in tutte le altre ricorrenze festose dell’anno.

::: GLI ALTRI SETTORI DI ASSOGIOCATTOLI
Giochi prescolari, giochi sportivi, giochi didattici, giochi elettrici, pelouches, bambole, modellismo, attrezzature per attività motorie, veicoli a motore elettrico e a pedale, biciclette per bambini e molto altro ancora. La storia di Assogiocattoli ha le sue basi in questo settore e si pone come referente per le istituzioni e per tutte le aziende del territorio. E poi, carrozzine, passeggini, lettini, fasciatoi, girelli, culle, seggioloni, seggiolini per auto, articoli igienici, mobili, accessori e molto altro ancora. Un altro settore importante e delicato che necessita di attenzione e opportune iniziative.



Fiera Festivity



Fiera Festivity::: Più di 150 soci
Assogiocattoli è l’associazione, senza fini di lucro, pensata per tutte le aziende del settore che hanno sede in Italia. L’iscrizione è aperta a tutte le società che operano nella produzione, commercializzazione e vendita sul territorio nazionale di addobbi e ornamenti natalizi, giocattoli, giochi, articoli per carnevale e feste, modellismo e prodotti di puericultura.
È 1947, presso la Federazione Italiana Esercenti Industrie Varie, che nasce Assogiocattoli. Oggi vanta una storia unica nel territorio nazionale e rappresenta, con più di 150 soci, la quasi totalità delle imprese che operano nei settori di riferimento.
Le aziende più significative per il nostro mercato sono sicuramente quelle che si occupano di decorazioni natalizi e per le festività, e di fatto decorazioni e luminarie per esterno e per interno, alberi di Natale, presepi, costumi di carnevale, articoli pirotecnici, oggettistica e addobbi, sono tra le realtà più rappresentative di Assogiocattoli.
E sono state le protagoniste dell’ultimo Festivity con circa 91 stand espositivi e una vasta gamma di novità.
E proprio tra questi stand che abbiamo selezionato alcune delle produzioni più interessanti e qui ve le consigliamo.

Fiera Festivity ::: CURIOSITÀ
Reno DeMedici ha sviluppato un albero di Natale in cartone riciclato. Una vera alternativa agli alberi naturali e artificiali.
Una soluzione in cartone a basso impatto ambientale. Con il suo design elegante, questo albero riciclato al 100% potrà essere decorato a piacere e adattato a qualsiasi tipologia di addobbo natalizio. Coinvolge i bambini, la famiglia e gli amici in un momento di festoso «bricolage», aggiungendo un tocco personale in più al Natale dei vostri clienti.



Fiera Festivity



::: Originale Lifestyle
BIZZOTTO. Il recente restyling di logo e pay-off (Bizzotto-Homemotion) dell’azienda veneta.
Consapevole della necessità di caratterizzare le proprie scelte per rilevare la propria identità in un mercato che è diventato troppo confuso e disorientante, Bizzotto ha voluto definire la proposta di un lifestyle domestico completo e integrato, basato sulla ricercatezza e l’originalità dei prodotti, l’ampiezza e la trasversalità degli assortimenti, con un interessante rapporto qualità/prezzo. Questa è la mission con cui Bizzotto-Homemotion intende diffondersi nel mercato dell’arredamento e della decorazione casa indoor-outdoor, e che intende comunicare a tutti i suoi “pubblici” interlocutori (www.bizzotto.com).

EUROMARCHI. Ampia la gamma dell’azienda toscana che spazia dalla produzione e commercializzazione di prodotti per l’home décor all’oggettistica per la casa, dagli addobbi natalizi alla realizzazione di statue. Ma il punto di forza è sicuramente la produzione di presepi artistici interamente dipinti a mano, a cui si aggiungono le capanne e gli accessori per decorare il presepe (www.euromarchi.it).



Fiera Festivity



::: Tra addobbi e luci (naturali)
EURONATALE. L’azienda campana vanta un'esperienza ventennale nella produzione e nella distribuzione di decorazioni natalizie. L'alberello sorridente che contraddistingue il marchio Denas è diffusamente conosciuto in Italia e in Europa.
Tre gli stabilimenti attivi che occupano una superficie di oltre 20mila metri quadrati, con oltre 50 unità lavorative e con una sala campionaria di oltre 3mila metri quadrati. La ricerca produttiva tradottasi in un catalogo ampio e articolato, costantemente aggiornato per esprimere il gusto contemporaneo, riesce a mantenere inalterato nel tempo l'inconfondibile atmosfera natalizia che tanto ha saputo far apprezzare i prodotti di questa realtà, senza mai trascurare la sicurezza certificata costantemente da enti italiani riconosciuti, come IMQ (www.euronatale.com).

FEM. La candela, un oggetto antico, l’unico che per secoli ha illuminato le notti dell’uomo. Nonostante le sue antiche origini, la candela continua ancora oggi a essere presente nelle case dei consumatori italiani e neppure il progresso tecnologico è riuscito a sostituire la sua capacità di rendere intimo ed emozionante ogni ambiente che illumina. Ed è con questa filosofia che opera l’azienda fiorentina, con una produzione che spazia dalle candele per il contract a quelle per la tavola, da quelle per il benessere a soluzioni personalizzate (www.femcandles.com).

::: Particolari essenziali
FLORA. È una delle aziende storiche del settore. Produzione diretta, in Cina, di alberi ecologici di alta qualità fino a cinque metri in Pvc e Pe; decorazioni per la festività, oggettistica per allestimenti, sfere di vetro, presepi, candele, articoli promozionali e oggettistica per casa, sono i prodotti principali dell’ampia gamma offerta dall’azienda comasca (www.floracomo.it).

GIOCOPLAST. L’azienda nasce nel 1980 come realtà di importazione e nel 1984 si è specializzata nel settore natalizio. La continua ricerca e un costante crescita hanno spinto la società milanese a investire in personale specializzato e in tecnologie all’avanguardia e hanno portato all’adeguamento della propria sede, che sorge oggi su di un’area di 30mila metri quadrati. Nel 2001 il ramo Natale di Giocoplast entra a far parte del Gruppo Preziosi e diventa operativa la nuova azienda con il nome Giocoplast Natale (www.giocoplast.it).

TABOR. La sua lunga storia nel settore natalizio ebbe inizio nell’immediato dopoguerra, con la produzione di vetro, a cui si aggiunse in seguito la produzione di presepi, alberi e ghirlande. Con la nascita dei nuovi mercati nell’estremo Oriente e il conseguente cambiamento delle dinamiche commerciali, la società comasca ha spostato i suoi obiettivi sull’importazione diretta già dai primi anni Ottanta, aumentando la gamma dei prodotti offerti (www.taborglit.com).

::: Alberi, alberi, alberi…
GRUPPO CARTORAMA. Si tratta di una realtà che nasce nel 2007 e raggruppa l’esperienza di cinque differenti aziende: Cartorama, Artena, Clipsy, Cds e Galvas. Ed è proprio grazie al marchio Galvas che il gruppo si specializza anche nella produzione di addobbi e decorazioni natalizie. L’idea che muove la società comasca sta nel fatto che “lo stile è la libertà di pensare qualcosa che prima non c’era, la capacità di interpretare la gioia di vivere del pubblico, dei giovani in particolare e di tutti quelli che amano vivere le tendenze. Nel rispetto della style-guide del brand e delle norme di sicurezza, il gruppo punta a moltiplichiamo la vita di un brand, in un mercato diverso da quello per il quale il brand è nato, contribuendo in modo decisivo alla sua diffusione nella percezione del pubblico” (www.gruppocartorama.it).

MORANDUZZO. Nasce a Firenze nel 1939 da un’idea di Dario Moranduzzo che commercializzava decorazioni religiose e presepi. A partire dal 1946 ha sempre più concentrato le attività nel settore del Natale e negli anni ’50 ha dovuto cambiare più volte sede, per far fronte al suo sviluppo produttivo. Oggi gli eredi Moranduzzo, continuando la tradizione di famiglia, grazie alla passione e all’impegno, alla ricerca di nuove tecnologie, alla varietà degli addobbi, alla garanzia di qualità e sicurezza, unita a tanti anni d’esperienza, ne fanno un’azienda di riferimento del settore in Italia e nel mondo. Ampia la gamma: personaggi e oggettistica per presepe, ghirlande, articoli natalizi, alberi di Natale artificiali, catene luminose, addobbi per l’albero e per la casa (www.moranduzzospa.com).

Tendaggi, ombrelloni, pensiline, cuscineria

Se cerchi maggiori informazioni sui temi trattati in questo articolo, non esitare a contattare la Redazione. Un esperto ti risponderà non appena possibile ...




 

 

MERCATI ...

  

[maggio 2013] L’ospite con poche richieste . BUSINESS VERDE di Maddalena Bredice

[febbraio 2013] La rivincita del Made in Italy. MERCATI di U. Marni

[dicemfefebbraio 2013] Un 2012 sofferto. MERCATI di P. Lauricella Ricercatrice ISMEA

[dicembre 2012] CRESCITA TIEPIDA. VASI di U. Marni

[dicembre 2012] I PRODUTTORI FANNO FATICA. Meno la distribuzione. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[ottobre 2012] LA SOSTENIBILITA' del green. MERCATI di U. Marni

[ottobre 2012] IMPRESSIONI DI SETTEMBRE. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[agosto 2012] 9 tendenze (verdi) più UNA. ESTERI di S. Medetti

[agosto 2012] PIANTE, ALBERI E ARBUSTI: bene il primo semestre 2012. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[maggio 2012] Segno più per l’OUTDOOR. ARREDO di F. Ferrari

[maggio 2012] Una difficile (ma possibile) RIPRESA. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[maggio 2012] Irresistibile… BARBECUE. RICERCHE di M. Castelluccio

[maggio 2012] Perché conviene l’ERBA AROMATICA. TREND di J. Bertoni

[marzo 2012] FERTILIZZANTI, sviluppo contenuto. TREND di U. Marni

[marzo 2012] PRODURRE senza sprecare. SOSTENIBILITA' di F. Tozzi

[marzo 2012] Colpa del freddo. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[marzo 2012] In mostra il décor 2012. PRODOTTI di F. Tozzi

[febbraio 2012] Timide speranze. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[febbraio 2012] Specializzati nelle TAGLIE PICCOLE. PIANTE E FIORI di F. Terragni

[febbraio 2012] In BUONA SALUTE. CONSUMI di A. Ferraro

[dicembre 2011] Il giardino si veste di tecnologia. ARREDO di M. Castelluccio

[dicembre 2011] È necessaria maggiore collaborazione. ANDAMENTI di U. Marni

[dicembre 2011] Responsabilità sociale: un valore per le aziende
    SOSTENIBILITA'di J. Bertoni

[dicembre 2011] VASI 2010: poca crescita. ANDAMENTO di U. Marni

[ottobre 2011] Commistioni di FORME e MATERIALI. ARREDA di M. Bredice

[ottobre 2011] Nuovo impulso DECORATIVO. ARREDA di F. TERRAGNI

[ottobre 2011] I FIORI, un bene di lusso?. CONSUMI di A. Gallina

[ottobre 2011] Un’estate di ALTI e BASSI. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[settembre 2011] Ecco cosa cerca il CLIENTE. CONSUMI di Filippo Terragni

[agosto 2011] Commercialmente AGGRESSIVI. ESTERI di G. Carlini

[agosto 2011] Tutte le novità di SENTIER. AZIENDE di A. Colombo

[agosto 2011] Ancora in attesa del BOOM. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[giugno 2011] MOBILI e CONTRACT, settori strategici. ARREDO di F. Terragni

[giugno 2011] Trainano gli ADDOBBI. DECORAZIONI di F. Terragni

[giugno 2011] UTENSILI: un 2010 (di nuovo) in crescita. ATTREZZI di U. Marni

[giugno 2011] Sostanziale STABILITA'. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[giugno 2011] I numeri del MERCATO TEDESCO. ANDAMENTI di F. Tozzi

[maggio 2011] Un anno di MANTENIMENTO. IRRIGAZIONE di U. Marni

[maggio 2011] RIPRESA a passi lenti. PIANTE E FIORI di P. Lauricella

[maggio 2011] Piace il PRODOTTO ITALIANO. GREEN UP agri di F. Terragni



Copyright © 2014 - GreenUp.it è una pubblicazione Spazio Tre S.a.s. ::: All rights reserved [Powered by Progetto Leonardo]

Disclaimer